Videosorveglianza  |  Risorse  |  Glossario  | 

RG59

Cavo coassiale con impedenza 75 ohm comunemente utilizzato negli impianti TVCC. Con questo cavo si collegano telecamere analogiche.

Il cavo coassiale ha al suo centro un singolo conduttore di rame (detto anima). Un dielettrico (generalmente in polietilene o PTFE) garantisce l'isolamento tra il centro del conduttore ed uno schermo di metallo intrecciato (maglia). Lo schermo di metallo aiuta a bloccare le interferenze. Il segnale viaggia come campo elettromagnetico tra l'anima e la maglia ad una velocità v che è una frazione di quella luce nel vuoto e pari c/n.

Account

Pubblicità

Banner