Videosorveglianza  |  Risorse  |  Glossario  | 

Interlace (scansione interlacciata)

La scansione interlacciata, o interlacciamento, è un sistema di scansione di immagini video che prevede la divisione delle linee di scansione in due parti, dette campi o semiquadri, suddivisi in linee pari e dispari. Questa tecnica permette una qualità di trasmissione migliore senza bisogno di aumentare la larghezza di banda.

Un televisore in standard PAL, per esempio, visualizza 50 semiquadri al secondo (25 pari e 25 dispari). Un quadro completo, quindi, viene tracciato 25 volte al secondo.

Nonostante le dichiarazioni di molti produttori di abbandonare la scansione interlacciata, questa tecnica rimane di largo utilizzo ed è prevista nei nuovi standard televisivi, come DV, DVB (comprese le estensioni per l'alta definizione) e ATSC.

Account