Categorie sul BLOG

Videosorveglianza  |  Risorse  |  Blog  |  Telecamere  | 
Mar
21

Telecamere lettura targhe Selea

Pubblicato nella categoria Telecamere


Selea Targh@ 604

Basta una semplice ricerca su Internet per trovarsi di fronte ad una miriade di telecamere ANPR/LPR per la lettura delle targhe. L’aspetto fuorviante è che tali prodotti sono reclamizzati come se fossero telecamere capaci di leggere i caratteri delle targhe. Altro non sono, invece, che normali telecamere analogiche o IP, che da sole non sono in grado di fare assolutamente nulla. L’unica funzione che incorporano è una sorta di maschera di oscuramento dell’abbagliamento dei fari e di adattamento alla luce più veloce delle corrispondenti telecamere standard.

Questo tipo di telecamere per lettura targhe sono riconoscibili perché nelle specifiche tecniche non è riportato alcun riferimento: all’OCR (ovvero al sistema di lettura dei caratteri); alla precisione di lettura e tantomeno alle Nazioni riconosciute. La lettura delle targhe è delegata, infatti, ad un software esterno che dovrà essere installato su un PC. Il prezzo di questi prodotti potrebbe apparire conveniente ma se si somma al costo della telecamera quello del PC, non sempre la scelta risulta essere così conveniente. Ma al di là del risparmio, la vera incognita, per l’acquirente, è che la precisione non è né specificata né garantita. E chi offre garanzie quasi mai specifica in quali condizioni il sistema offre tali caratteristiche (in laboratorio? in strada?). L’unica certezza è che un illuminatore a IR a luce costante, come quello utilizzato da questo tipo di telecamere, vi darà dei seri problemi di mancato riconoscimento dei caratteri in presenza di targhe sporche, neve, controluce ecc...

Quando si parla di lettura targhe bisogna sempre fare i conti con:

  • targhe con fondo poco riflettente (come le vecchie targhe, quelle sporche, quelle di cartone o targhe di prova);
  • targhe rovinate, con caratteri illeggibili;
  • targhe con carattere di colore rosso (molti rossi riflettono l’Infrarosso con il risultato che il carattere risulta bianco su targa con fondo bianco);
  • riflessi e controluce derivati da manti stradali bagnati da acqua piovana.

Per risolvere questi problemi occorrono accorgimenti specifici sia per quanto riguarda il tipo di sensore che la telecamera deve utilizzare che per il sistema d’illuminazione a IR.

Le telecamere per il riconoscimento delle targhe Selea sono telecamere IP che incorporano a bordo una speciale funzione di riconoscimento e lettura delle targhe. Targha 604 è la dimostrazione di quanto una telecamera IP normale, possa essere trasformata in un prodotto completamente diverso semplicemente aggiungendo a quest’ultima una funzione d’analisi per il riconoscimento targhe.

PRECISIONE

Parlare di precisione di lettura targhe è spesso fuorviante e se ne sono accorti molti nostri Clienti, quando hanno avuto modo di comparare Targha604 con altri prodotti. Non esistono grandi differenti di fronte a due buoni prodotti di lettura targhe quando le condizioni “visive” sono ottimali: buona illuminazione, alta riflettenza, targa pulita, caratteri ben definiti e cosi via. La differenza la si riscontra, invece, quando si paragonano due prodotti sul campo reale, fuori dalle condizioni di laboratorio, ovvero nelle condizioni di tutti i giorni con targhe sporche, danneggiate, poco riflettenti, deformate, con caratteri non standard ecc... Eppure entrambe le telecamere dichiarano, sulla carta, di possedere la medesima precisione. La questione sta nel fatto che la precisione misurata nei laboratori accreditati, non potrà mai corrispondere a quella riscontrata sul campo reale, essendo impossibile simulare, all’interno di un laboratorio, le infinite condizioni di campo (riflessi, ombre, controluce, nebbia, pioggia, neve, targhe sporche, ecc...). Si scopre così che in laboratorio molte telecamere di lettura targhe vengono certificate con la medesima classe di precisione ma che di fatto non corrisponde al reale valore una volta installate sul campo reale (la strada). Vi sono prodotti la cui precisione sulla carta è del 95%. Installate sul campo reale la precisione scende a meno dell’80%. TARGHA 604 garantisce una precisione di lettura che va oltre a quella misurata nei test di laboratorio e che garantisce un 98,5% IN CAMPO REALE. Questo è il dato che realmente conta.

LETTURA CARATTERI

Lettura targhe
Esistono in circolazione una moltitudine di tipi di targhe diverse, nella forma e nel colore, che utilizzano caratteri e sintassi differenti che variano da Nazione a Nazione. A causa di questa grande disomogeneità, qualsiasi sistema di riconoscimento targhe (sia esso basato su software che su dispositivi embedded) opera correttamente solo se viene opportunamente istruito. Istruire significa:

  • addestrare a riconoscere le particolarità di un carattere, come per esempio, il numero zero delle targhe tedesche che è una O tagliata. Senza addestramento specifico questo carattere verrebbe scambiato per una C molto chiusa,
  • addestrare a riconoscere la forma del carattere (cioè il tipo di font) che può essere stretto, alto, squadrato, tondo, triangolare ecc..,
  • addestrare a riconoscere le distorsioni del carattere, perché la targa potrebbe presentarsi rivolta verso l’interno o inclinata lateralmente,
  • addestrare ad ignorare simboli cioè ad eliminare tutti quegli oggetti che possono essere confusi da elementi targa (etichette adesive, simboli); elementi che creano disturbo alla perfetta lettura.

Targha604 è addestrata per riconoscere praticamente tutti i caratteri europei e del sud-est Europa. La telecamera può comunque essere aggiornata via IP con nuovi set di caratteri.

Depliant Selea Targha 604

Depliant informativo con dettagli technici per la telecamera ANPR Selea Targha 604.

:: Fine - sistemi IP ::

Banner

Account